Still working to recover. Please don't edit quite yet.

Tierra y Libertad

From Anarchopedia
Jump to: navigation, search

Tierra y Libertad (in italiano "Terra e Libertà !") è stato un celebre slogan in voga durante la rivoluzione messicana. Attribuito erroneamente ad Emiliano Zapata, il realtà  la paternità  del motto è di Ricardo Flores Magon, che spesso chiudeva i propri articoli con questa frase. Egli a sua volta fu ispirato dal populismo russo, in particolare dal gruppo Zemlya i Volya (Tierra y Libertad), fondato a San Pietroburgo nel 1876.

Zapata, invece, nel Plan de Ayala, scrisse in maniera più articolata: «Reforma, Libertad, Justicia y Ley» e non, come si crede, «Tierra y Libertad». Lo slogan fu comunque ampiamente utilizzato dagli zapatisti messicani. Tuttavia, proprio "el caudillo del sur" (soprannome di Zapata) portò con sè, in diverse occasioni, una bandiera nera recante la scritta "Tierra y Libertad" durante le vicissitudini della rivoluzione messicana.

Il motto diede anche nome a: