Still working to recover. Please don't edit quite yet.

Mariola Sirakova

From Anarchopedia
Jump to: navigation, search
Mariola Sirakova
Mariola Sirakova ( Kilifarevo, Bulgaria, 1904 - Belovo, Bulgaria, 2 giugno 1925) è stata un'anarchica e la compagna del militante anarchico della F.A.C.B. Georgi Sheitanov.

Biografia[modifica]

Studentessa d'arte drammatica, apparteneva ad una famiglia di classe alta, ma sin da ragazza si ribella contro la sua origine sociale frequentando gli ambienti anarchici.

Relazionata sentimentalmente con un altro anarchico, Georgi Sheitanov, con lui ed altri militanti prende parte a numerose azioni violente contro lo Stato e ai tentativi di riorganizzazione del movimento bulgaro. Il colpo di Stato del 1923, che causa la morte di almeno 35 mila persone, vede nascere la resistenza armata organizzata dagli anarchici, dai comunisti e dal movimento contadino. Insieme al compagno soffrirà  la repressione delle autorità  scatenata dopo l'attentato del Partito Comunista contro la cattedrale di Sofia.

Arrestata insieme a Sheitanov e ad altri 12 anarchici, viene condannata a morte e giustiziata il 2 giugno 1925. Aveva 21 anni.

Voci correlate[modifica]