Still working to recover. Please don't edit quite yet.

Ezra Heywood

From Anarchopedia
Jump to: navigation, search
Ezra Heywood
Ezra Heywood (29 settembre 1829 - 22 maggio 1893) è stato un individualista anarchico americano, partigiano dell’amore libero, del femminismo e dell’antischiavismo.

Biografia[modifica]

Nato il 29 settembre 1829, dopo aver frequentato i primi livelli scolastici, dal 1852 al 1856 Ezra Heywood si iscrive alla Brown University, Providence (Stato del Rhode Island). Per i due anni successivi, nella stessa università , compie studi teologici. Nel 1863 pubblica il suo primo libro, The War Method of Peace.

Avvicinatosi sin da giovane alle idee della corrente anarco-individualista americana, la successiva relazione amorosa con Angela Tilton porterà  all'accentuazione della sua carica radicale incentrata sull'assoluto diritto individuale, l'amore libero, il controllo delle nascite e l'educazione sessuale. Insieme con la compagna svilupperà  queste ed altre argomentazioni (es. tematiche inerenti il lavoro) dal 1872 al 1890 nella rivista The Word, sottotitolata A Monthly Journal of Reform, a cui presteranno la loro collaborazione nomi illustri dell'anarco-individualismo americano come Josiah Warren, Benjamin Tucker e J.K. Ingalls. La rivista è impostata sulla difesa ad oltranza dell'individualità , anche se in una fase successiva il giornale si occuperà  soprattutto delle tematiche sessuali.

I "due Heywood" (Ezra e Angela Tilton), che venivano entrambi dal New England, durante tutta la loro vita difenderanno l'idea che la libertà  individuale dovesse essere integrale e difesa strenuamente dalla violenza coercitiva dello Stato e dalle sue leggi sessiste, razziste e classiste.

In seguito all'adozione nel 1873 del Comstock Act - che impediva a chiunque di propagandare qualunque idea inerente il controllo delle nascite e la sessualità  -, i due Heywood conoscono la violenza repressiva della giustizia americana a causa delle pubblicazioni di materiale ritenuto “osceno”.

Ezra Heywood, per la pubblicazione di Cupid Yokes, un libro che esaltava l'amore libero, viene condannato per due volte a scontare la pena di due anni ai lavori forzati. La prima volta, nel 1878, è graziato dal Presidente degli Stati Uniti. La seconda volta, invece, è costretto a scontare la pena quasi per intero.

Opere[modifica]

  • Free Love and Anarchism: The Biography of Ezra Heywood (Martin Henry Blatt, University of Illinois Press, 1989).

Voci correlate[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]