Still working to recover. Please don't edit quite yet.

Consejo Indígena Popular de Oaxaca "Ricardo Flores Magon"

From Anarchopedia
Jump to: navigation, search
Blkred flag.png

Il Consiglio Indigeno Popolare di Oaxaca “Ricardo Flores Magón” (Consejo Indígena Popular de Oaxaca: CIPO-RFM) è un'organizzazione di comunità  indigene che si sostengono tra loro e che si autogestiscono indipendentemente da ogni partito politico e da tutte le istituzioni governative.

Il CIPO, che è stato membro attivo della Solidarietà  Internazionale Libertaria, rappresenta 24 comunità  di Chatin, Mixtec, Chinantec, Cuicatec, Zapotec, Mixe, Triqui. La CIPO-RFM possiede la sua base operativa nella cittadina di Oaxaca dove non importa chi (autoctoni o non, messicani o non...) che vuole contribuire alle lotte non violente è il\la benvenuta\a. Le persone possono partecipare come osservatori per il rispetto dei diritti dell'uomo o nei progetti di sviluppo della comunità .

Obiettivi del CIPO[modifica]

Gli obiettivi del CIPO sono la ricostituzione e la libera associazione dei loro villaggi, per esercitare l'autonomia e l'azione diretta, secondo i principi magonisti:

  • Sostenere i villaggi e i\le lavoratori\lavoratrici nell'autorganizzano, anche senza necessariamente passare per il CIPO-RFM.
  • Promuovere, diffondere e difendere i diritti umani, territoriali, economici, sociali, politici e culturali, sia come comunità  che come individui.
  • Consigliare e aiutare le comunità , organizzazioni e individui, autoctoni o meno, che domandano il supporto nella lotta.
  • Incoraggiare lo sviluppo duraturo delle comunità  autoctone, salvaguardando l'ecosistema e rispettando le persone.
  • Ricercare, documentare, analizzare e diffondere le azioni e le lotte delle comunità .
  • Ingaggiare nella difesa e nella protezione delle fabbriche e del territorio, promovendo al mondo intero i principi fondanti delle comunità  indigene.
  • Sviluppare metodi alternativi di comunicazione: radio, televisione, stampa, internet, ecc.
  • Mettere in pratica azioni concrete per realizzare un autentico rispetto della diversità  e per il rispetto dei diritti delle donne e dei bambini.

Magonismo[modifica]

Exquisite-kfind.png Vedi, Magonismo.

Ricardo Flores Magón è stato un anarchico messicano che ha combattuto nella Rivoluzione Messicana insieme ad altri rivoluzionari come Emiliano Zapata e Pancho Villa. Il CIPO-RFM segue i suoi principi di lotta senza cercare la ricerca materiale o il profitto, lottando per sconfiggere l'egoismo, il dirigismo e le menzogne, vivendo senza alcuna aspirazione per il potere o la sua imposizione. I principi base del magonismo sono l'aiuto reciproco, la solidarietà , l'azione diretta non violenta, l'autonomia e l'autogestione che conduca versa la libertà . I membri del CIPO-RFM sono anche chiamati "Magonisti" dato che il Magonismo è il modo con cui essi hanno intenzione di lottare.

Voci correlate[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]