Still working to recover. Please don't edit quite yet.

Colectivo Editor de El Libertario

From Anarchopedia
Jump to: navigation, search
El Libertario, periodico editato dal omonimo Colectivo Editor

Il Colectivo Editor de El Libertario è un gruppo anarchico venezeluano che orbita intorno alla redazione del giornale El Libertario. Il gruppo nasce con il nome di Comisión de Relaciones Anarquistas o CRA-Amigos de la AIT, per assumere in seguito il nome attuale.

Storia e principi[modifica]

La Comisión de Relaciones Anarquistas, pur non essendo un sindacato, fu fortemente impegnata nel campo sindacale e dal 1995 ha cominciato ad editare il periodico anarchico «El Libertario». La sua politica libertaria si è opposta tanto al socialismo del Presidente Hugo Chávez quanto alla destra venezuelana, che peraltro gode ancor oggi del forte sostegno degli Stati Uniti.

Nel 2004, la CRA ha annunciato l'apertura del Centro de Estudios Sociales Libertarios a Caracas, rendendo disponibili al pubblico migliaia di libri e riviste sulle scienze sociali, la sessualità , l'ecologia sociale, l'anarchismo, la controcultura, la globalizzazione e i diritti umani.

A gennaio del 2006 ha proposto l'iniziativa di un Foro Alternativo al Foro Social Mundial, sostenuto anche da altre organizzazioni libertarie antimperialiste e anti-chaviste, che ha portato alla nascita del Foro Social Alternativo con una forte orientazione libertaria.

Il nuovo collettivo[modifica]

Il Colectivo Editor de El Libertario è il nuovo nome del gruppo anarchico venezuelano. La loro attività  è incentrata sulla pubblicazione del periodico omonimo. Pur non facendo più parte della AIT anarco-sindacalista), il Colectivo dichiara di mantenere ottimi rapporti con tutte le sezioni e con la Confederación Nacional del Trabajo in particolare.

Voci correlate[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]