Still working to recover. Please don't edit quite yet.

Anarchopedia

From Anarchopedia
(Redirected from Anarcopedia)
Jump to: navigation, search
Simbolo di anarchopedia by K2
Anarchopedia (nome talvolta italianizzato in Anarcopedia) è un progetto per lo sviluppo di una enciclopedia multi-lingue da e per la gente, fondato nel settembre 2004 da Milos Rancic.

Il progetto, che sostanzialmente si fonda sull'economia del dono (ognuno mette a disposizione degli altri le proprie competenze), ha dei contenuti liberamente accessibili e modificabili (wiki) da ogni utente. Ciascuno di loro, nello sviluppo dei contenuti, si relaziona agli altri attraverso la ricerca del consenso, il volontarismo, la responsabilità  individuale e si fonda sui principi anarchici di democrazia diretta e autonomia.

Filosofia anarchica del progetto[modifica]

Il prefisso "Anarcho-" o "Anarco-" di Anarchopedia sta a indicare la natura anarchica (con riferimento all'anarchismo classico) del progetto. Infatti, collateralmente all'obiettivo di scrivere un'enciclopedia, Anarchopedia si prefigge di mostrare che è possibile farlo senza dover fare affidamento su autorità  o strutture centrali di potere.

La struttura gestionale, basata sull'autogestione e l'autonomia individuale individuale di ogni utente, è quindi agile e assolutamente non burocratica. Ogni utente deve tener a mente che:

  1. Anarchopedia è un'enciclopedia e non un'antologia (i cloni, specie quelli wikipediani, devono essere un'eccezione);
  2. Anarchopedia è una wiki anarchica e non generalista;
  3. Anarchopedia esprime un punto di vista anarchico (APOV) e non neutrale (NPOV).

Ogni utente è libero di postare articoli o informazioni su qualsiasi cosa ritenga opportuno, purchè rispetti i sopraddetti tre punti. È quindi preferibile che vengano postati articoli inerenti l'anarchia o su tematiche che hanno visione critica del sistema capitalistico.

Struttura attuale e limitazioni inerenti[modifica]

Attualmente Anarchopedia ha una base molto ridotta di utenti attivi, per di più sparsi in progetti in lingue differenti. I siti di Anarchopedia sono basati sul software MediaWiki (al momento lo stato dell'arte nei software per i siti wiki), ereditandone alcune limitazioni, ad esempio la necessità  di funzionare su pochi server centrali non gestibili direttamente dagli utenti finali. In un progetto anarchico questa è da considerare come una limitazione seria. Quando i software wiki lo renderanno possibile, bisognerebbe consentire che tutti gli utenti possano partecipare alla gestione e manutenzione del software, ad esempio mantenendo i dati in un database distribuito. In ogni caso comunque è già  possibile creare dei siti derivati o mirror di Anarchopedia, decentralizzando almeno in parte la gestione del software.

Differenze e rapporti con Wikipedia[modifica]

La differenza più notevole è la assenza su Anarchopedia di una qualsiasi struttura centrale di potere che guidi lo sviluppo del progetto. Wikipedia inoltre possiede regole molto stringenti sul contenuto e sulla condotta degli utenti, e impone a tutti i contributori la doppia licenza GNU FDL / CC BY-SA (Creative Commons Attribution-ShareAlike).

Su Wikipedia le voci sono scritte applicando il così detto NPOV ("punto di vista neutrale" che però resta di fatto ancorato al concetto di neutralità  presente nelle menti degli amministratori, i quali decidono, in ultima istanza, cosa è neutrale e cosa non lo è), mentre su Anarchopedia sono scritte da un punto di vista anarchico, che non significa affatto mancanza di oggettività  (giacché su Anarchopedia tutti possono esprimersi liberamente circa la corrispondenza al vero di quanto scritto in una voce), ma scelta tematica e scelta critica.

In linea teorica esiste la possibilità  che Anarchopedia possa adottare gli articoli di Wikipedia, ma il Collettivo di Anarchopedia è da tempo pervenuto alla conclusione che sia opportuno scrivere ex novo le voci, non soltanto per non fare di Anarchopedia un fork di Wikipedia, ma anche in considerazione della scarsa veridicità  e precisione di molti articoli presenti su Wikipedia aventi per oggetto temi anarchici.

Anarchopedia italiana[modifica]

Storia[modifica]

Il progetto Anarchopedia italiana nasce nell'agosto del 2005 ad opera degli utenti K2 e AG ed attualmente (2012) sono stati registrati oltre 2000 articoli.

Statistiche[modifica]

Critiche[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]


Gnu-fdl.png Il testo di questa pagina è soggetto alla licenza GNU FDL 1.2