Discussion about terms of use is ongoing | 4th General Meeting

Sintetismo anarchico

Da Anarcopedia.

(Reindirizzamento da sintetismo anarchico)
Il sintetismo anarchico è una corrente del pensiero anarchico, sviluppata da Sébastien Faure e, soprattutto, da Voline, tendente a unificare sotto un’unica organizzazione le varie correnti e tendenze anarchiche, mantenendo però allo stesso tempo l’indipendenza di ogni gruppo e individualità aderenti all’organizzazione.

Indice

[modifica] Il sintetismo anarchico

All’interno del movimento anarchico si possono distinguere diverse tendenze, tra cui:

lanarchismo individualista; l'anarchismo socialista; l’anarchismo comunista; l'anarco-sindacalismo; l'anarchismo cristiano.

Queste differenze tendono a convergere (teoricamente) sulla volontà di costruzione di una società libertaria dove la libertà politica sarà la regola, ovvero qualunque organismo (sindacale, comunitario o altro) o individuo non dovrà ostacolare altre forme politiche organizzate o meno.

Questo principio unificatore fu ideato e attuato, nell’ambito della rivoluzione libertaria ucraina, per merito soprattutto di Voline e dei libertari che in qualche modo si rifacevano alle sue teorizzazioni (Aaron Baron, Fanya Baron ecc.). Paradossalmente Voline tradusse in francese le tesi dei piattaformisti anarchici appartenenti al gruppo Dielo Truda. In seguito però pubblicò anche la sua Risposta alla Piattaforma, che divenne una sorta di manifesto del sintetismo anarchico.

Nel novembre del 1918 diversi gruppi, appartenenti alle più svariate tendenze, inviarono i loro delegati all’Assemblea costituente della Confederazione Anarchica Ucraina del Nabat. Lo scopo era quello di unificare tutti i gruppi, le individualità e le varie correnti e tendenze del movimento anarchico ucraino, entro un’unica organizzazione (il Nabat appunto).

In Italia, grazie soprattutto a Malatesta, la costituzione della Unione Anarchica Italiana, divenuta FAI nel 1945, fu realizzata secondo i principi del sintetismo anarchico (vedi anche organizzazione di sintesi), ovvero permettendo a chiunque (individualisti, comunisti, socialisti, mutualisti ecc.) di poter entrare a farne parte, purchè venisse accettato il programma della medesima organizzazione. Anche la Internazionale delle Federazioni Anarchiche (che riunisce le federazioni anarchiche nazionali) si basa sullo stesso modello organizzativo della FAI.

Come detto, il sintetismo anarchico si contrappose principalmente alla teoria piattaformista sviluppata da Petr Arshinov e Nestor Makhno.

[modifica] Autori e organizzazioni correlate

[modifica] Argomenti correlati

[modifica] Collegamenti esterni

Strumenti personali
Altre lingue