Still working to recover. Please don't edit quite yet.

Bioregionalismo

From Anarchopedia
(Redirected from bioregione)
Jump to: navigation, search
Murray Bookchin
Il bioregionalismo è un approccio politico, culturale, economico e filosofico fondato sulle caratteristiche ecologiche di una bioregione.

Origine del termine[modifica]

Il termine è comparso per la prima volta negli anni intorno al 1970 nei lavori di Raymond Dasmann (per conto dell'UICN) e di Peter Berg (fondatore di Planet Drum Foundation, ex-Diggers).

Quest'approccio ha dato luogo alla nascita di numerose organizzazioni non governative (essenzialmente negli USA) sostenute da prolifiche comunità  artistiche, tra cui il poeta ed attivista anarchico Gary Snyder.

Secondo Peter Berg, il bioregionalismo è un approccio particolare alle questioni politiche e sociali fondato sull'armonia tra la cultura umana e l'ambiente naturale. Il bioregionalismo è un concetto fondamentale rispetto al municipalismo libertario di Murray Bookchin.

Bioregione[modifica]

Dare la definizione di Bioregione non è cosa semplicissima visto che si può far riferimento a diversi parametri e a varie discipline interessate a questo concetto (ecologia, biologia, scienze naturali, geografia, storia, antropologia, linguistica, tecnologia... ).

Generalmente, per bioregione s'intende quell'unità  territoriale, spesso di difficile delimitazione, caratterizzata da una "omogeneità " ambientale, storica, linguistica e culturale, all'interno della quale i suoi abitanti condividono un senso di "appartenenza", di "identità ", una sorta di memoria collettiva acquisita nel tempo, che troppe volte viene purtroppo dimenticata.

Nella visione di Murray Bookchin, i municipi libertari si federerebbero dal basso verso l'alto sulla base dell'appartenenza ad una specifica bioregione.

Voci correlate[modifica]

Collegamenti esterni[modifica]