Still working to recover. Please don't edit quite yet.

3 Settembre

From Anarchopedia
(Redirected from 3 settembre)
Jump to: navigation, search

Giorno precedente: 2 Settembre

  • 1883 - Francia: a Bouigval muore Ivan Turgenev, celebre scrittore russo, autore di Padri e figli, che si trovava in esilio.
  • 1909 - USA: a Burlington (Vermont) all'anarchica Emma Goldman viene impedito di parlare pubblicamente.
Danimarca: a Copenaghen finisce il VIII° congresso della Seconda Internazionale (28 agosto- 3 settembre).
Gran Bretagna: muore Joseph Lane, anarchico britannico.
  • 1921 - Italia: violenti scontri tra fascisti e giovani di sinistra (compresi gli anarchici) a causa della morte di un anarchico locale.
  • 1923 - Francia: a Parigi si scontrano l'antifascista esule italiano Mario Castagna ed un gruppo di fascisti che volevano aggredirlo. Castagna si difende estraendo la pistola ed uccidendo uno degli aggressori. Giudicato il 28 giugno 1924, sarà  condananto a sette anni di carcere nonostante si trattasse di palese legittima difesa.
  • 1939 - Francia: a Marsiglia viene arrestato Pio Turroni, anarchico italiano. Trattenuto sino al maggio 1940 presso il Fort "Saint-Nicolas", sarà  nuovamente tratto in arresto qualche giorno dopo.
  • 1943 - Italia: a Cassibile il generale Giuseppe Castellano firma l'armistizio con gli anglo-americani. L'armistizio sarà  reso pubblico l'8 settembre seguente da Badoglio con un proclama alla radio.
  • 1981 - Polonia: nelle carceri si scatena una rivolta. Alla fine si conteranno 150 evasioni.
  • 1983 - Francia: a Parigi si svolge una manifestazione di solidarietà  in favore di radio Libertaire, chiusa dal governo socialista il 28 agosto. I lavoratori anarchici del mondo intero protestano contro questo atto repressivo e violento. Manifestazioni si terranno anche a Madrid, Barcellona, Bruxelles, Atene, Montreal e Sydney). In seguito, la radio tornerà  a trasmettere nonostante il divieto degli organi istituzionali francesi.
  • 1991 - Stati Uniti: ad Hamlet (Caroline du Nord) 25 lavoratori\lavoratrici muoiono in un incendio nella Imperial Food. La fabbrica non era dotata di uscite di emergenza e non rispettava alcuno standard di sicurezza sul lavoro.
Australia: il governo ammette di aver utilizzato le ossa di 21 830 persone, senza il consenso dei familiari, per uno studio sulle radiazioni nucleari, tra il 1957 e 1978.

Giorno seguente: 4 Settembre