Still working to recover. Please don't edit quite yet.

30 Maggio

From Anarchopedia
(Redirected from 30 maggio)
Jump to: navigation, search

Giorno precedente: 29 Maggio

  • 1778 - Francia: a Parigi muore Voltaire, filoso, poeta e pensatore francese. Celeberrima le sue frasi: «Nella cultura nuova, non ci sarà  futuro per la superstizione cristiana. Io vi dico che, tra vent'anni, il Galileo [Gesù Cristo] sarà  spacciato». (Tratto da Pensare la storia, Vittorio Messori, SugarcoEdizioni (2006); «Non sono d'accordo con quello che dici, ma darei la vita perché tu possa continuare a dirlo» (in realtà  non è certo se tale frase sia stata da lui effettivamente pronunciata, anche se in ogni modo riassume bene il suo pensiero). Di lui disse Sylvain Marechal (esponente degli Enragés, in Almanacco dei repubblicani a uso dell'istruzione pubblica) «…si beffò dei Re, pizzicò i preti, turlupinò i nobili, emancipò il popolo e gli inoculò la ragione. Furono questi servizi che meritano della riconoscenza».
Svizzera: a Bodio muore Eleonora Dotta, anarchica e antifascista svizzera.
  • 1917 - Russia: a Pietrogrado arriva Petr Kropotkin. Un'ampia folla si raccoglie per accoglierlo e persino il nuovo governo ha inviato un rappresentante.
Italia: il giornale Il Libertario, editato da Pasquale Binazzi, sospende le attività  su imposizione dalle autorità  nazionali.
  • 1948 - Spagna: a Barcellona nasce Salvador Puig Antich, anarchico spagnolo attivo nel decennio compreso tra gli anni 60 e gli anni 70. Sarà  condannato al "garrotamento" dal regime franchista con l'accusa di aver assassinato l'ispettore Francisco Anguas Barragán.
  • 1970: muore Georges Thomas.
  • 1985 - Svizzera: muore a Bodio Eleonora Dotta, anarchica e antifascista svizzera.
  • 2010- in acque internazionali: ...nella notte tra il 30 e il 31 maggio l'esercito israeliano attacca la Freedom Flotilla, un convoglio umanitario e disarmato di ong diretto a Gaza con un carico di aiuti per la popolazione palestinese vittima di un lungo embargo imposto loro dalle autorità  israeliane (avallate più o meno esplicitamente dagli organismi internazionali). Durante l'attacco i militari israeliani hanno "ufficialmente" assassinato 9 attivisti (8 turchi e 1 statunitense) della "flottiglia", colpevoli di aver progettato la forzatura dell'embargo contro Gaza (ma che ancora non era stato messo in atto) e di portar loro tonnellate di aiuti umanitari, tra cui cemento, medicine, generi alimentari, ed altri beni fondamentali per la popolazione di Gaza. Oltre a 45 feriti, 610 attivisti (moltissimi dei quali pacifisti) vengono fermati ed arrestati. Tra questi anche il tenore anarchico Joe Fallisi. Secondo l'attivista italiano Manolo Lupicchini in realtà  i morti sarebbero 19 e i feriti 160.
  • 2013 - Turchia: la polizia attacca ad Istanbul i manifestanti che occupano il parco Gezi, sulla piazza Taksim, con l'intento di impedire il taglio di 600 alberi che dovrebbero far posto ad un centro commerciale. Gli scontri e le rivolte proseguiranno i giorni seguenti.

Giorno seguente: 31 Maggio