Still working to recover. Please don't edit quite yet.

26 Settembre

From Anarchopedia
(Redirected from 26 settembre)
Jump to: navigation, search

Giorno precedente: 25 Settembre

  • 1870 - Francia: Louise Michel esce di prigione. Sarà  nuovamente arrestata per la medesima ragione nel dicembre dello stesso anno, accusata di propaganda contro la guerra franco-prussiana.
  • 1901 - USA: a Buffalo termina il processo ai danni di Leon Czolgosz, l'anarchico che assassinò il Presidente degli USA William Mckinley. Sentenza: condanna a morte (sarà  eseguita il 29 ottobre).
  • 1919 - Ucraina: dopo qualche mese di ritirata, l'Armata insurrezionale ucraina di Nestor Makhno aggira i suoi inseguitori e le forze reazionarie di Denikin.
  • 1935 - Italia: il Ministro della stampa e della propaganda fascista assume il totale controllo delle stazioni radio.
  • 1937 - USA: a Clarksdale (Mississippi) muore Bessie Smith, la "regina del blues", in seguito ad un incidente stradale. Gli ambulanzieri che la raggiungono si rifiutano di velocizzare i soccorsi per via del colore nero della sua pelle.
  • 1940 - Spagna: a Portbou muore Walter Benjamin, filosofo, scrittore, critico letterario e traduttore tedesco.
  • 1945 - USA: muore il primo soldato americano nella guerra in Vietnam.
  • 1970 - Italia: incidente stradale mortale sull'autostrada del sole, tra Napoli e Roma, all'altezza di Ferentino: muoiono 5 anarchici calabresi diretti a Roma per consegnare un dossier di controinformazione alla redazione del settimanale anarchico «Umanità  Nova». L'incidente desta immediatamente molti interrogativi per via della stranezza della dinamica, la sparizione dei documenti trasportati dai compagni e tantissime altre incongruenze e coincidenze. Nel corso degli anni i dubbi si sono rafforzati.
  • 1990 - Canada: nel Québec i guerrieri Mohawk di Kahnawake e di Kanesatake si arrendono dopo aver fronteggiato per 11 giorni l'esercito e la polizia canadese. Occupavano un luogo per loro "sacro" su cui si sarebbe dovuto costruire un campo di golf.
  • 2002 - Birmania: a Burma 14 persone sono condannate a morte per aver provato a detronizzare il governo "mediante la magia".

Giorno seguente: 27 Settembre