Still working to recover. Please don't edit quite yet.

1 Novembre

From Anarchopedia
(Redirected from 1 novembre)
Jump to: navigation, search

Giorno precedente: 31 Ottobre

  • 1530 - Francia: a Sarlat nasce Etienne de La Boetie, consigliere francese al Parlamento di Bordeaux e scrittore. La sua opera più importante è stata, Discorso sulla servitù volontaria, fu pubblicata postuma dal suo amico Montaigne, ed è considerata un opera importante dei precursori dell’anarchismo. Etienne de La Boetie fu omaggiato da Emerson, Lev Tolstoj, che lo citerà  in diverse opere, e da Gustav Landauer che del Discorso ne farà  il cardine del suo Die Revolution.
  • 1836 - USA: inizia la resistenza indiana dei Seminole contro la loro deportazione nelle riserve. La guerra di resistenza finirà  nel 1842, con i pellerossa costretti a spostarsi verso l'Oklahoma. 1500 soldati americani persero la vita.
  • 1841 - Francia: nella Loira nasce Charles Ange Laisant, anarchico francese. Consigliere generale francese a Nantes, deputato a Parigi che successivamente, grazie all’influenza dei figli, diverrà  anarchico. È autore di testi pedagogici per i ragazzi\e, di matematica, fisica ecc. E amico di Francisco Ferrer y Guardia.
  • 1897 - USA: nasce la cosiddetta "Colonia d’uguaglianza" (attualmente si trova a Washington ed è chiamata Blanchard). Dal 1900 500 persone avevano cominciato la coltivazione della terra, costruito capanne, case, stalle e una segheria a nord di Seattle e di Everett, accanto al fiume Skagit, chiamando quel luogo Colonia d’eguaglianza.
USA: a New York esce il primo numero (terminerà  le pubblicazioni nel 1897) del bimensile anarco-comunista in lingua tedesca Sturmvogel (L'uccello-tempesta), che porta il sottotitolo Lewwer duad ues Slavv (Meglio morto che schiavo). Il giornale, edito da Claus Timmermann, sarà  il primo a pubblicare le conferenze di Emma Goldman.
USA: durante un incontro pubblico a New-York, il dr. Ben Reitman ed Emma Goldman discutono sulla questione del controllo delle nascite con Anthony Comstock.
Svizzera: a Losanna apre la «Società  della scuola di Ferrer », una scuola razionalista ispirata alla pedagogia libertaria di Francisco Ferrer y Guardia.
  • 1919 - USA: a New York la polizia compie violenti raid punitivi contro le case di una ventina di rivoluzionari.
  • 1920 - Russia: gli operai controllano « legalmente » fabbriche e officine.
Brasile: a Rio de Janeiro muore Lima Barreto, anarchico e giornalista brasiliano.
A Sartrouville, in Francia, si apre un congresso italiano anarchico che porterà  alla fondazione del Comitato Anarchico d’Azione Rivoluzionaria.
  • 1954 - Algeria: inizia una rivolta contro le leggi coloniali francesi, che porterà  allo sviluppo di una sanguinosa guerra per l’indipendenza dal dominio francese.
  • 2001 - Turchia: ad Istanbul gli anarchici del gruppo "La Piattaforma anarchica" manifestano contro la guerra in Afghanistan e lo sfruttamento capitalista. I dimostranti, dopo aver forzato le recinzioni del parco Beyazit, danno fuoco a bandiere americane. In seguito, durante un discorso, la polizia caricherà  brutalmente i manifestanti. Una sessantina di militanti saranno malmenati e arrestati.
  • 2013 - Italia: a Vaie, in Val Susa, nella notte tra 1 e 2 novembre ignoti danno alle fiamme il presidio NO TAV.
  • 2014 - Italia: nella Comune Cascina di Cingia, vicino a Cremona, si apre la due giorni congressuale del 9° congresso della Federazione dei Comunisti Anarchici.

Giorno seguente: 2 Novembre