Still working to recover. Please don't edit quite yet.

13 Novembre

From Anarchopedia
(Redirected from 13 novembre)
Jump to: navigation, search

Giorno precedente: 12 Novembre

  • 1887 - Gran Bretagna: a Londra la polizia carica una manifestazione di disoccupati che si trovano a "Trafalgar Square". Muoiono tre persone e ne vengono arrestati più di 300. Il massacro sarà  ricordato come "Bloody Sunday" (la Domenica di Sangue) e sarà  testimoniato anche da anarchici presenti come William Morris e Edward Carpenter.
USA: a Chicago 20 000 lavoratori partecipano al funerale degli anarchici di Haymarket Square impiccati due giorni prima.
  • 1893 - Francia: a Parigi il ministro serbo in visita in Francia, Georgewitch, viene ferito da un attentato compiuto da Léon Leauthier, giovane anarchico francese che intendeva così colpire la borghesia. Léauthier sarà  condannato il 23 febbraio 1894 ai lavori forzati a vita e morirà  il 22 ottobre dello stesso anno, dopo la repressione della rivolta carceraria dell’isola della salute.
  • 1895 - Francia: a Parigi Louise Michel, anarchica e comunarda francese, partecipa ad una manifestazione alla stazione di Saint-Lazare. In seguito pronuncerà  una serie di comizi nella capitale e nella provincia.
Nell'epigrafe di Oscar Wilde si può leggere: «Ovunque un uomo esercita un'autorità , c'è un uomo che resiste all' autorità .»
  • 1936 - Spagna: a Barcellona l'antifascista italiano Carlo Rosselli proclama un celebre discorso a Radio Barcellona: «È con questa speranza segreta che siamo accorsi in Ispagna. Oggi qui, domani in Italia. Fratelli, compagni italiani, ascoltate. È un volontario italiano che vi parla dalla Radio di Barcellona. Non prestate fede alle notizie bugiarde della stampa fascista, che dipinge i rivoluzionari spagnuoli come orde di pazzi sanguinari alla vigilia della sconfitta».
  • 1962 - Italia: inizia a Varese il processo contro gli anarchici e socialisti implicati nel sequestro del viceconsole di Spagna a Milano, Isu Elias.
  • 1964 - Francia: a Parigi muore Georges Vidal, anarchico e poeta amico di André Colomer. Le sue opere più importanti sono Han Ryner : L'homme et l'œuvre, Commentaires e Six-Fours : bourgade provençale.

Giorno seguente: 14 Novembre