Still working to recover. Please don't edit quite yet.

10 Gennaio

From Anarchopedia
(Redirected from 10 gennaio)
Jump to: navigation, search

Giorno precedente: 9 Gennaio

  • 1859 - Spagna: ad Allelo nasce Francisco Ferrer y Guardia, insegnante e pedagogista libertario. Ferrer fu arrestato il 31 agosto con l'accusa di essere il fomentatore della rivolta. Sottoposto ad un processo farsa da parte del tribunale militare, venne condannato a morte con prove artefatte e fucilato nella Fortezza di Montjuich a Barcellona, il 12 ottobre di quell'anno. Poco dopo la sua esecuzione, nacquero negli Stati Uniti varie "scuole moderne" sul modello di quella di Ferrer, la prima e più importante delle quali fu costituita a New York nel 1911.
  • 1905 - Russia: a San Pietroburgo si tiene il primo sciopero rivoluzionario dei lavoratori/lavoratrici. Essi non erano ostili allo zar, al contrario erano certi che se questi avesse saputo le difficoltà  del popolo non avrebbe avuto remore nell'aiutarli.
  • 1914 - USA: a Salt Lake City viene arrestato Joe Hill, musicista e sindacalista anarchico. Quel giorno John G. Morrison e suo figlio Arling sono uccisi nella loro macelleria da due persone mascherate con fazzoletti rossi. La stessa sera Joe Hill, che si trovava nella stessa città , si presenta alla guardia medica con una ferita da arma da fuoco, immediatamente la polizia, che l'ha catalogato come “sovversivo” anarchico, lo ferma e lo accusa dell’omicidio dei Morrison (John Morrison è un ex-ufficiale di polizia).
Italia: a Trecento (Rovigo) nasce Vittorio Tomasin, studioso della storia del socialismo e dell’anarchismo nel Polesine.
  • 1972 - Stati Uniti: a Bâton-Rouge, durante una manifestazione, vengono uccisi dalla polizia americana 2 musulmani neri (Black Muslims).
  • 1998 - India: in Narmada più di 20.000 villaggi del sito di Maheshwar Dam, fondato dalla Banca mondiale, vengono occupati dalla popolazione locale.
  • 2012 - Grecia: una ventina di anarchici dell'Assemblea di Solidarietà  in favore dei prigionieri Lotta Rivoluzionaria (Επαναστατικός Αγώνας, Epanastatikos Agonas) occupano una stazione radio e leggono un comunicato in loro sostegno.
  • 2013 - Francia: a Parigi vengono assassinate tre donne militanti del PKK: si tratta di Sakine Cansiz, una delle fondatrici del movimento, Fidan Dogan (rappresentante del Congresso nazionale del Kurdistan) e Leyla Soylemez.

Giorno seguente: 11 Gennaio